Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

1.500 euro di acquisti all’outlet: il trucco di una romena di 36 anni

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato una cittadina romena di 36 anni, residente ad Artena, con l’accusa di furto aggravato messo a segno all’interno dell’Outlet di Valmontone.
La donna, approfittando del notevole afflusso di persone, è entrata in azione facendo razzia di abbigliamento, calzature sportive e cosmetici in due negozi. Grazie ai servizi di controllo predisposti, alla proficua collaborazione con il personale di vigilanza dell’Outlet e alla segnalazione dei responsabili degli esercizi commerciali “visitati”, i Carabinieri della Stazione di Valmontone l’hanno immediatamente bloccata.


Nella sua borsa, la ladra aveva già nascosto profumi e cosmetici privi del dispositivo antitaccheggio, ma il suo atteggiamento aveva destato ulteriori dubbi. Per questo i militari della Stazione di Valmontone hanno ispezionato l’auto nella sua disponibilità dove sono stati rinvenute e sequestrate due borse piene di abbigliamento sportivo per un valore complessivo di oltre 1.500 euro.
La refurtiva è stata recuperata e restituita ai responsabili dei negozi.
L’arrestata è stata posta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio innanzi al Tribunale di Velletri.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??