Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

“Petrassi, il Maestro dei Maestri”: al via il festival dedicato al compositore originario di Zagarolo

a cura della Redazione

Nel ventennale dalla scomparsa di Goffredo Petrassi e nei centoventi anni dalla nascita, il Comune di Zagarolo organizza e promuove un Festival dedicato al compositore di origini zagarolesi.

Il primo appuntamento è con la cinematografia: Venerdì 26 Maggio 2023, alle ore 21.00, nello Spazio Officine Creattive di Palazzo Rospigliosi, prevista la proiezione del film “Ennio” di Giuseppe Tornatore.

A Zagarolo - Scopri le offerte

Nel festival “Petrassi, il Maestro dei Maestri” ad affiancare il Comune ci sarà un gruppo di Associazioni ed enti che da tempo operano nel settore della musica, dell’editoria, dello spettacolo e del management, tra cui il network Off Rome Tour, A.Gi.mus, Circolo Culturale “Lya De Barberiis”, Libera Università del Cinema, Associazione “Amici di Zagarolo”, Musicopaideia, il Ventaglio e NeoClassica Edizioni.

Il secondo appuntamento è con una conferenza/concerto. “I canti della campagna romana” si svolgerà a Palazzo Rospigliosi il prossimo Sabato 27 Maggio, alle ore 18.00.

Si tratta di un concerto per voce e pianoforte nel quale verranno eseguite musiche composte da Goffredo Petrassi tra il 1927 e il 1950 tra cui una selezione di brani tratti dai “Canti della Campagna Romana”. Protagonisti saranno NeoClassica Editore che curerà l’introduzione all’ascolto con l’aiuto di alcuni estratti dal volume-intervista “Conversazioni con Petrassi” di Luca Lombardi, il soprano Rosaria Angotti, la pianista Tiziana Cosentino, l’attrice Michetta Farinelli. L’evento è a cura dell’Associazione “Il Ventaglio” e di NeoClassica Editore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: