Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

A Genazzano la XIX edizione di Fuochi nella notte: musica e falò per una nobile causa


Un grande evento per supportare Ail Roma e il reparto di ematologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma.

Ultima edizione da teenager, per Fuochi nella notte, il festival dell’associazione Saltatempo che dal 2003, nel pittoresco borgo medievale di Genazzano, festeggia l’anniversario della Liberazione con la migliore musica indipendente (Edda, Zen Circus, Giovanni Truppi, Ginevra Di Marco, Motta, A Toys Orchestra, Giancane, Daniele Sepe, Ardecore, Roberto Angelini) e perpetua la secolare tradizione paesana dei Fuochi di San Marco, con i falò in piazza.

Se l’anno scorso, in pieno lockdown, alcuni dei grandi artisti passati per il festival, regalarono un loro pezzo in versione intima e casalinga, quest’anno la voglia di uscire è diventata troppo grande.

La situazione però impone ancora prudenza, così la musica arriverà nelle case degli spettatori alle 21.30 in diretta streaming, grazie al supporto di AirMaxItalia. Da un palco d’eccezione: un oliveto, con il paese sullo sfondo come quinta, si esibiranno Black Snake Moan, esponente di spicco dello psych blues, già apprezzato anche oltreoceano e Le Cose Importanti, band emergente di matrice cantautorale.

I falò saranno visibili da gran parte del centro abitato, accesi sul colle e nella valle che fiancheggiano ad est e ad ovest il paese; la convivialità sarà fai da te , con il kit vino-pane-salsicce da prenotare (WhatsApp 3396938428) e ritirare direttamente il 25 aprile nelle piazze di Genazzano.

L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al reparto di ematologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma grazie ad AIL Roma – Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma.

Per supportare Fuochi nella notte 2021 si può anche partecipare alla raccolta fondi aperta su www.produzionidalbasso.com o lasciare un piccolo contributo nei barattoli-salvadanaio sparsi nei bar e negli esercizi commerciali di Genazzano e paesi limitrofi.

21 Aprile 2021
Labico, ingresso scontato al Museo di Villa Giulia per i residenti
21 Aprile 2021
Coronavirus, i dati di oggi nel Lazio e nell’Asl Roma 5

Sorry, the comment form is closed at this time.