Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

A giudizio il manager tuttofare di Gina Lollobrigida


A fare scattare l’inchiesta penale è stata la denuncia del figlio e del nipote

Il manager e segretario tuttofare di Gina Lollobrigida, Andrea Piazzolla, è stato mandato a processo per l’accusa di circonvenzione di incapace. La decisione è stata del gup Emanuela Attura del tribunale di Roma. A fare scattare l’inchiesta penale è stata la denuncia del figlio e del nipote della Lollobrigida, Milko e Dimitri Skofic, che si sono costituiti parte civile con l’avvocato Michele Gentiloni Silveri.

Il processo è stato fissato per il prossimo primo dicembre davanti al tribunale monocratico. Lo stesso Piazzolla in una nota ha spiegato: “Questo rinvio a giudizio per me è una grande opportunità dove finalmente potrò iniziare a chiarire tante cose”. E poi ha aggiunto: “Il nostro tempo è limitato! Bisogna saper apprezzare ciò che accade a prescindere che ci piaccia o meno. Essere grati alla vita, di questo si tratta”.

SEGUI MONTI PRENESTINI BASTA METTERE MI PIACE

9 Luglio 2020
Tramonto a Castel San Pietro Romano, una giornata di trekking da non perdere
9 Luglio 2020
Colleferro: riprende l’attività dell’Ambufest pediatrico

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *