Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

A Natale pensa al tuo stomaco, i consigli della Farmacia Pellegrino di Palestrina


Un’alimentazione eccessiva, in quantità e qualità, può mettere a dura prova il nostro sistema digestivo

Le vacanze invernali sono un periodo caratterizzato da grandi ritrovi attorno alla tavola e da una serie di prelibatezze a cui spesso può essere difficile resistere. Tuttavia, un’alimentazione eccessiva, in quantità e qualità, può mettere a dura prova il nostro sistema digestivo e così capita spesso, in questo periodo, di soffrire di episodi di acidità, indigestione (con gonfiore addominale, formazione di gas intestinali e nausea) o irregolarità intestinali.

Quest’anno puoi arrivare preparato grazie ai consigli della farmacia Pellegrino e favorire la digestione in modo naturale, seguendo alcuni facili accorgimenti:

  • Mangia ad orari regolari. Lo stomaco si prepara ad accogliere il cibo secondo orari prestabiliti durante la giornata ed in quei momenti la secrezione di acido è al suo picco.
  • Dedica il giusto tempo alla masticazione. La digestione infatti inizia già nella bocca, dove il cibo viene triturato e comincia a subire le prime trasformazioni per azione degli enzimi salivari. Maggiore è la permanenza del cibo in bocca, più facile sarà la digestione. Non a caso, la posata si chiama così: perché va posata tra un boccone e il successivo. Considera, poi, che il cibo impiega almeno 6 secondi ad arrivare dalla bocca allo stomaco. Ti sembrerà poco tempo ma prova a contare sino a 6 per renderti conto del reale percorso del boccone. 1, 2, 3, 4, 5 e 6. 
  • Dopo mangiato aspetta un paio d’ore prima di andare a dormire. In questo modo, il tuo organismo avrà tempo di digerire e metabolizzare i nutrienti prima della fase del sonno, durante la quale non ha a disposizione energie sufficienti per completare questi processi.
  • Bevi tanta acqua. L’assunzione di acqua è fondamentale, non solo per idratare correttamente l’organismo ma anche per il corretto equilibrio del sistema digerente. Bevi a piccoli sorsi durante la giornata ed evita, invece, di bere molto durante i pasti. L’acqua, infatti, diluisce i succhi gastrici e rallenta così la digestione.
  • Preferisci cotture semplici e cerca di evitare fritti, piatti molto elaborati e grandi quantità di alcool e caffè. Inserisci nelle tue ricette natalizie, alimenti come zucca, carote, patate, barbabietole e miglio che contrastano l’acidità e orzo per la sua azione sfiammante.
  • Fai movimento. Anche un’attività fisica leggera come una passeggiata dopo pranzo aiuta ad attivare il metabolismo e favorire la detossificazione.
  • Non farti innervosire dalle domande insistenti dei parenti. Le problematiche gastriche sono collegate a nervosismi. Imparando a tenere lontano lo stress, si elimina il primo fattore che incide negativamente sullo stomaco.

Anche la natura viene in aiuto durante le festività natalizie. Una miscela di enzimi, opportunamente studiata, presa prima dei pasti principali, aiuta ad aumentare la secrezione di succhi gastrici e la salivazione  per favorire una buona digestione ed allontanare i più comuni fastidi: disturbi del sonno, irritabilità, mal di testa, eccessiva sonnolenza, senso di pienezza e di pesantezza dopo i pasti, nausea, acidità, reflusso. Il cumino, il finocchio, l’anice verde e la passiflora supportano la muscolatura gastrica, facilitando il rimescolamento del cibo nello stomaco e l’espulsione dell’aria, oltre ad avere un’azione rilassante sulla muscolatura liscia dell’intestino, diminuendo così il gonfiore dell’addome.

Dopo le festività natalizie, con l’arrivo del nuovo anno e di salutari promesse, diventa necessaria una depurazione per allontanare, dal nostro organismo, scorie e tossine in eccesso. Come fare? Agendo sugli organi emuntori principali: fegato, reni ed intestino.

Per un programma detossinante personalizzato, rivolgiti pure ai nostri professionisti. Richiedi una consulenza ed entra in un percorso benessere al fianco del tuo farmacista di fiducia. Siamo in via della croce, 13 Palestrina ROMA. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: