Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Aereo precipita nel Tevere: si cerca una persona


Secondo la prima ipotesi, chi era al comando avrebbe tentato un atterraggio di fortuna in acqua

E’ stato recuperato vivo uno dei due passeggeri dell’aereo biposto precipitato intorno alle 15.30 sul Tevere, all’altezza dell’Aeroporto dell’Urbe, a Roma. Si tratta dell’istruttore che e’ stato recuperato dagli uomini dell’equipaggio di Pegaso 33 Elitaliana e trasportato in ospedale. Sono in corso le ricerche da parte della Polizia Fluviale e dei vigili del fuoco del passeggero, che al momento risulta disperso.

Secondo la prima ipotesi, chi era al comando avrebbe tentato un atterraggio di fortuna in acqua, a causa di un problema in volo, non riuscendo pero’ nell’intento.
Proprio l’istruttore e’ stato poi recuperato dagli uomini dell’equipaggio di Pegaso 21 Elitaliana e trasportato in ospedale. Sono ancora in corso le ricerche da parte della Polizia Fluviale e dei vigili del fuoco dell’allievo, che al momento risulta disperso. 

25 Maggio 2020
Dal Mibact 160mila euro per la messa in sicurezza del ponte Sant’Antonio
25 Maggio 2020
Castel San Pietro: la Protezione Civile Monti Prenestini addestra i nuovi volontari

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *