Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Al Museo del Giocattolo inaugura la nuova sala espositiva “anni ’80”


Da Pacman, ai super eroi: ecco cosa vedere e come

Venerdì 1 Ottobre dalle ore 18.00 alle ore 21.00 nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà inaugurata una nuova sala espositiva permanente dedicata agli Anni ’80. L’allestimento della sala è curato dalla Dott.ssa Serena Borghesani e contiene l’esposizione di una collezione proveniente Toyssimi e Play World.

“Siamo molto emozionati per l’apertura di questa nuova sala che condurrà i visitatori alla scoperta dei giochi e dei primi strumenti digitali finalizzati al gioco degli anni ’80 – spiega la Presidente dell’Istituzione di Palazzo Rospigliosi, Andrea Celeste Peronti. – Durante la serata, dalle ore 19.00, si potrà vivere un’esperienza immersiva giocando virtualmente a Pac-Man sulle mura esterne della Corte di Palazzo Rospigliosi, un’iniziativa curata dallo Spazio Attivo LOIC di Lazio Innova e dalla Start Up Express Production. Passato e futuro andranno a creare una sinergia avvincente”.