Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Alla scoperta dell’Aula absidata di Praeneste – La rubrica di Lorella

di Lorella Di Nunzio

Palestrina è una scoperta continua, un territorio ricco di tesori. Ne è un esempio la famosa Aula Absidata di Praeneste, un grandioso edificio di incerta funzione, forse un Santuario dedicato alla dea Iside.

L’edificio è costituito da un’ampia sala rettangolare, arricchita sul fondo, da una grande abside scavata nella roccia e in origine pavimentata dal famoso mosaico nilotico, oggi esposto nel Museo Archeologico nazionale di Palestrina.

Al di sotto di questa Aula si trova l’Erario pubblico, cioè la cassa della città, dove si conservavano i proventi delle tasse. L’Aula Absidata fa parte del complesso degli edifici del Foro di Praeneste straordinariamente conservati  in corrispondenza di piazza Regina Margherita e costituiscono un complesso monumentale unico al mondo realizzato negli ultimi decenni del II sec. a. C.

A Palestrina - Scopri di più