Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Ambienti per bimbi svegli, Genazzano incontra Giampiero Monaca

Grande appuntamento questo fine settimana a Genazzano per il seminario di Giampiero Monaca, maestro innovatore conosciuto in tutta Italia per il suo progetto “Bimbi Svegli”

A Labico

Monaca è uno di quei maestri che, strenuamente, sta cercando di cambiare

veramente la scuola pubblica italiana.
Averlo come formatore – spiega Elisa Capo – non è solo una grande onore ma una grande possibilità, per ragionare insieme sui cambiamenti necessari nella scuola pubblica, creando un ponte per collegarla a progetti come il nostro, costruito sul dialogo e le prospettive future.
Ideatore del progetto Bimbisvegli nato e praticato per 11 anni presso la scuola Rio Crosio di Asti, poi trasferito nella scuola primaria di Serravalle, l’ approccio Bimbisvegli ha fatto rinascere una scuola poco frequentata che in pochi anni è diventata, non solo motore di una rinascita locale, ma anche fonte d’ispirazione
per tutta l’Italia che rinasce e che considera l’insegnamento come una materia in costante evoluzione.
In questi due giorni di formazione Giampiero racconterà la sua storia e spiegherà il suo modo di “fare scuola” per costruire una primaria nel bosco non isolata ma pienamente integrata nel contesto storico e sociale del mondo in cui viviamo,
per far crescere bimbi felici competenti e in armonia con la natura e con occhi aperti sul mondo e sulla società perchè: non è mai troppo presto per capire come va il mondo , rendendo reale quello che spesso sembra solo utopia.
Il seminario si terra il 26 ed il 27 Marzo a Genazzano (Rm) presso la sede dei Custodi del Bosco (Via Trovano 16) Per informazioni e prenotazioni 3381263083
Svolgimento del seminario
Il seminario inizierà alle 9,30 fino alle 13 (pausa per il pranzo) e riprenderà alle 14 per poi finire alle 17 per entrambe le giornate.
Il costo del seminario è di 100€

Per chi volesse partecipare da fuori Roma è possibile dormire in strutture convenzionate.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: