Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Aperto oltre gli orari consentiti: chiuso bar di Colleferro


L’intervento dei carabinieri nel centro cittadino: poi scoppia il parapiglia

Proseguono i controlli e il monitoraggio degli esercizi commerciali da parte dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro nel rispetto delle prescrizioni imposte per il contenimento del covid-19. I militari della Stazione di Gavignano insieme ai colleghi di Colleferro hanno chiuso temporaneamente, per cinque giorni, un bar nel centro della cittadina colleferina. 

Il provvedimento è scaturito dall’intervento effettuato dai Carabinieri che, alle ore 19:40, hanno trovato l’esercizio con musica accesa e con ancora avventori che stavano consumando bevande alcoliche. 

Nel corso del controllo, un avventore, 29enne e con precedenti di polizia specifici, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcool, alla richiesta di fornire le proprie generalità si è scagliato contro i Carabinieri procurandogli lievi lesioni. Immobilizzato e tradotto in caserma è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Innanzi all’Autorità giudiziaria, l’arresto è stato convalidato e il 29enne è ricorso al patteggiamento con una pena sospesa di sei mesi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: