Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Archeologia e giochi, a Cave inaugura il nuovo ParcheOgiochi

Il programma di Cave

Unire l’archeologia al gioco e al divertimento. È questo l’obiettivo del ParcheOgiochi di Cave, il nuovo polo ludico culturale che inaugurerà domani in via della Fontanella, nella zona di San Bartolomeo Colle Palme.

Si tratta di un progetto finanziato con fondi del Gal Terre di Pre.Gio, con il sostegno del Comune di Cave, della Regione Lazio, del Ministero della Cultura e della Soprintendenza Archeologica del Lazio. 

Il ParcheOgiochi, che accoglie un campo di calcetto, un’area giochi e uno spazio per la formazione dei ragazzi, sorge in un’area di pregio dal punto di vista storico e paesaggistico, in passato al centro di numerose campagne di scavi archeologici per la presenza di ville antiche e sepolture.

Un punto di partenza per la valorizzazione dei percorsi archeologici presenti in loco ma anche per l’implementazione di attività di formazione con tutte le scuole del territorio.

Domani, sabato 23 luglio, è prevista l’inaugurazione alla presenza delle autorità locali e delle associazioni giovanili della città di Cave che saranno il motore di questo nuovo spazio che rappresenta un unicum nel territorio prenestino.

Al termine dell’inaugurazione si disputerà un mini torneo di calcetto, la prima di una serie di attività in programma nel ParcheOgiochi.