Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Arriva a Palestrina la “Serata Romana”: un viaggio alla scoperta dei piatti della tradizione

a cura della redazione

Una serata evento per gustare i piatti della tradizione romana, fatta di sapori forti e grandi contrasti.

Sabato 2 marzo, “Al Portico di Fortuna” organizza la “Serata Romana” con un menù fisso dedicato alle ricette capitoline che hanno conquistato tutto il mondo.

Pietanze, dal gusto deciso, che esaltano l’anima popolare di questa cucina. Alla base troviamo ingredienti poveri, come la carne di maiale, le interiora e il pecorino. 

Carbonara, cacio e pepe, pajata, trippa e pollo con i peperoni sono solo alcuni dei piatti che si potranno gustare, vere e proprie pietre miliari della gastronomia romana.

IL MENU’

In questa osteria moderna, incastonata all’interno del tempio di Fortuna Primigenia a Palestrina, il passato incontra il futuro con una ricerca attenta di prodotti biologici e lavorazioni naturali.

Anche per il menù della “Serata Romana” - spiega la titolare Sarà Iacono - si punterà tutto sulla filiera corta acquistando direttamente dal produttore. I nostri fornitori vengono scelti in base ai metodi di lavorazione, con particolare attenzione ai piccoli allevatori e agli agricoltori. Invito tutti a partecipare a questo evento, sarà un modo per conoscere la nostra cucina e poter apprezzare piatti schietti e autentici preparati proprio come una volta.
INDIRIZZO E CONTATTI

Al Portico di Fortuna si trova a Palestrina (Rm) in via Barberini 24/26

Info e prenotazioni allo 06 3105 4212

SOCIAL

Segui Al Portico di Fortuna sui social Facebook e Instagram

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: