Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Asl Roma 5: 36 nuovi casi e 2 morti

36 nuovi casi positivi. 2 decessi: un uomo 80 anni e un uomo 71 anni. 2 pazienti sono guariti. 1375 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Prosegue il monitoraggio sul Nomentana Hospital con l’ausilio del camper dei medici di medicina generale


I casi rimangono ancora sopra la soglia delle 30 unità giornalieri nel territorio dell’Asl Roma 5 dove i contagi non sembrano fermarsi. Al momento in cui scriviamo nessun caso caso è stato registrato ai Monti Prenestini dove il picco dei contagi sembra ormai essere stato raggiunto, con l’isolamento di molti focolai locali.

Intanto i pazienti positivi al Covid 19 ricoverati all’Istituto Spallanzani sono in totale 195; di questi 22 necessitano di supporto respiratorio. A comunicarlo l’ospedale romano nel bollettino odierno. In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici e paucisintomatici. A questa mattina, i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono 190. “Continua in maniera significativa il trend di aumento del numero delle dimissioni in parallelo a un minor numero di ricoverati Covid 19 positivi”, sottolinea lo Spallanzani, evidenziando che “continua oggi il programma di approfondimento epidemiologico e diagnostico su un campione della popolazione” di Contigliano “sede di un focolaio di Covid 19”.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: