Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Asl Roma 5, due nuovi contagi: sono 16 i casi di Coronavirus nel Lazio


L’assessore: “Mai abbassare la guardia”. Altri 1.800 test sierologici sulla popolazione

Occhi puntati sulle Rsa, che nel Lazio continuano a essere fonte di contagi. Lo ha dimostrato il nuovo focolaio esploso al San Raffaele della Pisana (41 i casi negli ultimi tre giorni). Ma ora nuovi contagi si riaffacciano anche in provincia, dove nell’ultima settimana il trend era stabile vicino allo zero.

“Oggi registriamo un dato di 16 casi positivi di cui 6 riferibili al focolaio dell’IRCCS San Raffaele Pisana di Roma che raggiunge così un totale di 41 casi positivi e di questi 24 sono riferiti a pazienti trasferiti, 1 è un paziente deceduto, 9 sono dipendenti della struttura e 7 sono esterni. Il primo caso risale a inizio maggio e si tratta di operatori della struttura. I servizi della Asl Roma 3 e del SERESMI stanno lavorando per completare l’indagine epidemiologica. Da questa mattina inoltre sono a disposizione i due drive-in della Asl Roma 3 presso l’ex ospedale Forlanini e via di Casal Bernocchi per effettuare i test ai pazienti dimessi dalla struttura nelle ultime tre settimane (dal 18 maggio) e i loro contatti stretti. Si prevede l’effettuazione di oltre 1.800 test. Questo focolaio dimostra che non bisogna abbassare il livello di attenzione e occorre mantenere il rispetto dei protocolli. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine.

I decessi sono stati 3, mentre continuano a crescere i guariti che sono stati 88 nelle ultime 24h e complessivamente raggiungono le 4.450 unità” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – Non si registrano nuovi casi positivi. 21 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Avviata l’indagine di sieroprevalenza presso l’Istituto Penitenziario di Regina Coeli;

Asl Roma 2 – 2 nuovi casi positivi. 9 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 9 nuovi casi positivi di cui 6 riferibili all’IRCCS San Raffaele Pisana (41 totali ad oggi);

Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo;

Asl Roma 5 – 2 nuovi casi positivi;

Asl Roma 5 – 2 nuovi casi positivi;

Asl Roma 6 – 2 nuovi casi positivi. 36 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Domani apre il terzo modulo con altri 18 posti letto alla RSA pubblica di Genzano;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 8 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 68 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 3 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare

Azienda Ospedaliero – Universitaria Sant’Andrea – 2 pazienti guariti. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda ospedaliera San Camillo – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Policlinico Umberto I – 37 pazienti ricoverati di cui 2 in terapia intensiva. 1 paziente guarito. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;

Policlinico Tor Vergata – 12 pazienti ricoverati di cui 0 in terapia intensiva. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari;

Policlinico Gemelli – 57 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 8 in terapia intensiva. Ripartita l’attività ambulatoriale;

Policlinico Campus Biomedico – 7 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 5 in terapia intensiva. Ripresa attività ambulatoriale;

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Istituto Zooprofilattico – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini e medici veterinari. Il servizio è on line con prenotazioni dal sito;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – 3 pazienti ricoverati al Covid Center di Palidoro, tutti in buone e stabili condizioni. Effettuati 21 tamponi, tutti negativi;

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: