Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Asl Roma 5, per la prima volta arrivano i test salivari al posto dei tamponi


Saranno utili soprattutto per i bambini: si inizia da Colleferro e Carpineto

Da Gallicano a Colleferro è una giornata di tamponi per diverse classi delle scuole elementari e dell’infanzia dove si sono accesi i riflettori delle istituzioni dove l’ultimo allarme lanciato sul territorio relativo alla diffusione della variante inglese del Coronavirus.

Il direttore generale della Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito, ha attivato importanti risposte per screenare la popolazione con la rapidita’ al fine di contenere e limitare al massimo la diffusione del Covid-19 ed in particolare delle varianti che so sono manifestate nei due comuni. Si tratta di un grande sforzo organizzativo. Sono stati messi in campo con la collaborazione dei due sindaci due Walk-In uno presso la palestra della scuola Dante Alighieri di Colleferro e l’altro presso il Centro anziani, nei locali adiacenti al Poliambulatorio a Carpineto Romano ai quali si accedera’ per fasce d’eta’. I due Walk-In saranno attivi gia’ da domani mattina, 24 febbraio. Per la prima volta nella ASL Roma 5 saranno utilizzati i nuovi screening salivari, assimilabili ai test molecolari (con le stesse molecole e stessa affidabilita’) che si rivolgeranno in primo luogo ai bambini avendo un approccio meno invasivo di quello naso-faringeo del test molecolare, con una capacita’ di circa 600 test salivari al giorno.
Gia’ da questa mattina, il direttore del SISP, Alberto Perra, e’ attivo sul territorio con le attivita’ di screening presso le scuole, pressoche’ completata l’attivita’ nelle scuole di Carpineto Romano con un primo tampone che verra’ poi ripetuto e si sta portando a termine anche l’azione su Colleferro.
Si tratta di un grande sforzo organizzativo, in sinergia con le amministrazioni, durante il quale, ancora una volta, si sta dimostrando grande professionalita’ e senso di responsabilita’.

Toyota Genzano
23 Febbraio 2021
Spuntano nuovi atti su un impianto biometano ad Artena: è polemica
23 Febbraio 2021
Lazio, un nuovo comune in zona rossa

Sorry, the comment form is closed at this time.