Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

ASL Roma5, disponibile un nuovo servizio LIS per sordi

A Palestrina

È in funzione un nuovo servizio in LIS (lingua dei segni) per i cittadini sordi residenti nel distretto sociosanitario RM 5.5, che coinvolge i comuni di San Vito Romano (comune capofila), Capranica Prenestina, Castel San Pietro Romano, Cave, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Palestrina, Rocca di Cave, San Cesareo e Zagarolo.

Ogni Martedì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e il Giovedì, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, gli sportelli URP e del Segretariato sociale dei Comuni del Distretto socio-sanitario Rm 5.5 saranno accessibili attraverso un interprete LIS collegato in remoto.

Tutti i cittadini sordi potranno accedere liberamente a tutti i servizi, comunicando attraverso la traduzione in simultanea di un interprete professionista.

A Zagarolo - Scopri di più

I cittadini sordi potranno prenotare, inoltre, il servizio di interpretariato per altri appuntamenti e servizi dei comuni del distretto. Per maggiori informazioni rivolgersi all’ufficio URP o al Segretariato sociale del proprio Comune di residenza.

L’obiettivo del progetto è quello di consentire la piena e libera fruibilità da parte dei cittadini sordi dei servizi previsti nel Piano di Zona e di quelli allocati nei singoli comuni. Per maggiori informazioni è possibile inoltrare una mail all’indirizzo dell’assistente sociale distrettuale alessandra.patrizi@comunedizagarolo.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: