Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Atletico Lariano (calcio), prima vittoria per l’Under 14 regionale. Bastianelli: “Salvezza possibile”

Lariano (Rm) – Primo sorriso stagionale (al nono tentativo) per l’Under 14 regionale dell’Atletico Lariano. I ragazzi di mister Daniele Bastianelli hanno vinto lo scontro diretto sul campo del Colonna col pirotecnico punteggio di 6-3. “Una partita tra squadre che hanno sicuramente qualche difficoltà – commenta l’allenatore dell’Atletico Lariano – Il primo tempo è stato abbastanza equilibrato: noi abbiamo rischiato in un paio di occasioni, ma abbiamo colpito due volte in ripartenza con Mancini e Bloise. Poi nella ripresa abbiamo cominciato molto bene e ci siamo portati addirittura sul 5-0 (con gol di Ciavardini, con un’autorete e un sigillo di Francucci), ma a quel punto ci siamo un po’ addormentati: dopo essere rimasti in dieci per l’espulsione di Bloise (fallo di reazione), i padroni di casa hanno segnato su rigore e poi sono arrivati fin sul 5-3 prima del definitivo gol di Romaggioli che ha chiuso i conti”. Anche se ancora deve terminare il girone d’andata, la situazione di classifica agli occhi di mister Bastianelli è abbastanza definita: “Credo che sarà una corsa a quattro per un posto-salvezza. C’è il Valmontone che è ancora a zero punti, poi il Colonna e noi, mentre al momento sarebbe salvo l’Atletico Morena che ha un punto in più. Delle squadre sopra potrebbe essere risucchiato il Paliano, ma mi dicono che è una squadra con discreti valori. Nella prima parte di stagione il nostro gruppo ha sfoderato alcune buone prestazioni e spesso è stato penalizzato da errori individuali, ma sapevamo che sarebbe stata una stagione complicata e che avremmo dovuto soffrire per centrare una salvezza che comunque è possibile. Giochiamo con un gruppo che è praticamente identico a quello uscito dalla Scuola calcio (Bastianelli allenava questi ragazzi già nella passata stagione, ndr) e che conta su quattro ragazzi del 2011 che sono titolari”. Nel prossimo turno c’è il match interno con lo Sporting San Cesareo, squadra di media classifica: “L’anno scorso abbiamo sofferto negli incroci contro di loro, ma giochiamo in casa e cercheremo di arraffare con le unghie qualche punto”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: