Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Atletico Lariano (calcio, Promozione), Zazzaro: “Non siamo i favoriti, ma ce la giochiamo con tutti”

Lariano (Rm) – L’Atletico Lariano è terzo nel girone D di Promozione. Il momentaneo (strepitoso) piazzamento dei castellani, che si trovano in compagnia del Casal Barriera e a un solo punto dalla coppia di testa composta da Ceccano e Città di Paliano, è frutto di un inizio di stagione davvero positivo dei ragazzi di mister Fabrizio Centra. A parlarne è il portiere classe 1995 Jacopo Zazzaro che inizia commentando il successo esterno per 3-1 di domenica scorsa a Colonna: “Loro avevano cambiato da poco allenatore e si erano rinforzati con qualche innesto, quindi ci aspettavamo una partita insidiosa – dice l’estremo difensore – Nel primo tempo siamo andati in vantaggio con un gol di Raponi, poi in avvio di ripresa è arrivato il raddoppio di Mastrella e a quel punto probabilmente abbiamo un po’ calato la concentrazione, come ci è capitato in altre occasioni. Nel finale è arrivato il gol del Colonna, ma nel recupero Giuliani ha siglato quello del definitivo 3-1”. Il mercato quasi non interessa l’Atletico Lariano: “Il gruppo è rimasto identico e quello è sicuramente un punto di forza. Ci conosciamo da tempo e stiamo bene tra noi anche fuori dal campo”. Per Zazzaro, che in precedenza aveva vinto un play off di Promozione con la Cavese e aveva vissuto una parentesi in Eccellenza col “vecchio” Lariano, è il quinto anno consecutivo con la maglia del club castellano: “Tornerei volentieri a giocare nel massimo campionato regionale, mi piacerebbe molto farlo con questa società. Come ha detto più volte il mister, non ci siamo posti l’obiettivo della salvezza, ma guardiamo solo in alto anche se non siamo i favoriti, oltre ad essere in corsa anche in Coppa Italia. La squadra più forte del girone probabilmente è il Ceccano, ma sono molto forti anche Paliano e Casal Barriera. Noi, comunque, ce la giochiamo con tutti”. Domenica l’Atletico Lariano osserva un turno di riposo, poi mercoledì giocherà l’ultima partita del 2023 proprio a Paliano. “E’ un piccolo vantaggio, abbiamo più tempo per preparare la partita di mercoledì. Finora abbiamo fatto tante partite visto anche il percorso in Coppa, siamo abituati a giocare spesso. Se vogliamo dare una scossa forte al nostro campionato, a Paliano dobbiamo provare a vincere. Poi ovviamente, alla fine della partita, si può considerare anche un pareggio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: