Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Atti vandalici a Cave: danneggiata per la seconda volta la panchina rossa

A San Cesareo

Un atto vile quello che si è verificato nella notte tra il 23 ed il 24 maggio a Cave. Sconosciuti hanno danneggiato la “Panchina Rossa” posizionata nel 2018 a ridosso della Biblioteca comunale, per sensibilizzare la popolazione contro la violenza sulle donne.

Un gesto inqualificabile, oltre che ovviamente ingiustificabile, che l’Amministrazione comunale condanna con forza e per il quale si è già attivata per i doverosi provvedimenti. Non è la prima volta che la panchina viene presa di mira: ad agosto 2018, era stata imbrattata insieme ai muri del Palazzetto dell’Arte.

Atti come questi non possono essere più tollerati, ed è per questo che faremo tutto il possibile per individuare i responsabili di questo ignobile gesto e ripristinare quanto prima la panchina - hanno commentato il Sindaco e l’Amministrazione comunale.