Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Autori in dialogo, tornano i pomeriggi letterari del Circolo Simeoni

a cura della redazione

 

Sabato 13, alle ore 17, presso la sala convegni dell’Albergo Stella di Palestrina riprende l’attività del Circolo Culturale Prenestino Roberto Simeoni APS. Verranno presentati due nuovi libri, con l’inedita formula “Autori in dialogo” dove un autore presenta un altro autore.

Assisteremo ad un amichevole “duello letterario” tra Marco Proietti Mancini e Salvatore Basile che presenteranno rispettivamente: “Io sono Hotel Garibaldi” e “Cinquecento catinelle d’oro”.

a Palestrina

Due libri che, ognuno a suo modo, raccontano la storia di due giovani, Otello e Maria che il caso e la necessità faranno diventare grandi e attraverso la loro storia il racconto di un pezzo di storia italiana.

Marco Proietti Mancini, che molti di voi già conoscono, in un romanzo in cui le atmosfere si coagulano in fotogrammi preziosi degni dell’arte cinematografica di Scola o dei fratelli Taviani, racconta con garbo e grazia un pezzo di storia italiana attraverso la formazione straordinaria di un ragazzino napoletano.

“Io ero Otello, che per comodità di tutti era diventato Hotel come il posto in cui ero nato e vivevo”

 

Salvatore Basile è un mago della narrazione. Sceneggiatore, regista e scrittore di grande successo, torna con un nuovo romanzo in cui perdersi per ritrovarsi. Una protagonista unica che lotta per un mondo migliore. Un inno al fascino intramontabile del cinema che ci ha insegnato che tutto è sempre possibile. (Fonte: Garzanti Ed.)