Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Bomba d’acqua, crolla masso: pericolo in autostrada

Questa mattina una bomba d’acqua si è abbattuta sulla Valle dell’Aniene, sollecitando così il dirupo nei pressi di Roviano.

A Cave
Di conseguenza un grande masso è precipitato invadendo così la corsia di sorpasso della carreggiata ovest, in direzione Roma.
Il masso in questione è stato così urtato da un mezzo della Guardia di Finanza attorno alle 10 del mattino: per fortuna gli agenti a bordo non hanno subito conseguenze.
 Nell’immediato è stato quindi chiusa l’autostrada in entrambe le direzioni, obbliando i mezzi ad uscire a Vicovaro o Carsoli.
 La zona interessata all’evento franoso era già stata segnalata dal momento che necessiterebbe di una ricostruzione in variante del tracciato autostradale. In quella tratta, infatti, l’autostrada attraversa un’area caratterizzata da una condizione geologica particolarmente instabile.
 Poco dopo le 11, è stata riaperta la carreggiata est in direzione L’Aquila/Teramo/A25, con una piccola deviazione nell’area di sosta di Roviano.
Permane invece l’uscita obbligatoria allo Svincolo di Vicovaro/Mandela, con rientro a Carsoli, per i veicoli diretti verso Roma.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: