Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Botti di Capodanno, 17 feriti tra Roma e provincia: due hanno perso le mani

a cura della redazione

Sono stati complessivamente 17 i feriti tra Roma e provincia, tra loro anche tre minorenni. Due i feriti più gravi, hanno 24 e 45 anni. Sono stati entrambi ricoverati all’ospedale Gemelli di Roma.

Tre in totale i feriti che versano in condizioni gravissime a causa dello scoppio di ‘botti’ pericolosi.  

Due uomini hanno perso entrambe le mani a causa dello scoppio di petardi. I fatti in due zone diverse della provincia. Il primo è rimasto ferito con i fuochi d’artificio a Guidonia, l’altro in zona Valcanneto. 

Il primo è rimasto ferito nella zona dell’Albuccione. Vittima un ragazzo di 24 anni rimasto colpito da una bomba carta inesplosa in piazza Aldo Moro che, a dire del padre, avrebbe trovato a terra nei pressi di casa. Il giovane ha riportato ferite alle mani e all’addome e si sta valutando la situazione di un occhio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: