Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Bullismo & Cyberbullismo: parte il progetto nelle scuole di San Cesareo

A Palestrina - Prossima Apertura

E’arrivato oggi nelle aule dell’Istituto Comprensivo il progetto di contrasto e prevenzione del Bullismo & Cyberbullismo.

“Un progetto estremamente importante e delicato per il tema trattato – dichiara la Sindaca Alessandra Sabelli. – I dati sul bullismo sono in crescita e sappiamo che il web può amplificare enormemente il fenomeno con ripercussioni gravi sui nostri figli. Occorre pertanto parlarne molto, e iniziare da casa, in famiglia, coltivando i valori che tutelano la diversità e l’inclusione, e poi, occorre parlarne molto anche a scuola, che è il luogo dove i ragazzi si incontrano e si confrontano. Non è un progetto pensato solo per i ragazzi ma anche per le famiglie”.

“Il progetto nasce dalla volontà di affiancare le famiglie nell’affrontare temi così importanti come il bullismo ed il cyberbullismo, fenomeno quest’ultimo, particolarmente in crescita a causa del diffuso utilizzo del cellulare anche tra i più piccoli – dichiara l’Assessora alla Pubblica Istruzione Emanuela Ricchezza. – Sappiamo quanto sia importante parlarne nelle scuole, con i ragazzi, promuovendo l’educazione alla legalità e l’abbandono di comportamenti discriminatori che talvolta generano profondo disagio nei ragazzi e ragazze bullizzate. Ho ritenuto inoltre molto importante trattare anche l’aspetto legale e sanzionatorio che affronteremo durante il convegno del 31 maggio al quale sono invitati soprattutto i genitori, perché senza di loro, non possiamo combattere il bullismo – conclude l’Assessora Ricchezza”.

“Occorre necessariamente educare all’inclusività, perché lo stile di vita che la nostra società suggerisce non va in questa direzione. Propone bensì modelli e status esclusivi e fortemente competitivi – dichiara la Consigliera delegata ai Servizi Sociali Viviana Pizziconi-. Un bel progetto che mette insieme scuola, famiglie e istituzioni”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: