Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Capranica, inaugura il nuovo centro di raccolta comunale

a cura della redazione

E’ stata inaugurata questa mattina, mercoledì 9 Agosto, il nuovo Centro di Raccolta comunale, per il conferimento dei rifiuti da raccolta differenziata, che sarà aperto da Sabato 12 Agosto per tutti i cittadini di Capranica Prenestina e del vicino Comune di Rocca di Cave, che ha proprio da pochi giorni affidato il servizio a Minerva Ambiente avviando contestualmente la raccolta differenziata “porta a porta”.

 

L’isola ecologica, sita a Capranica Prenestina, nella Strada vicinale delle Canapine, in località Colle Pantone, sarà aperta in orario estivo (luglio e agosto) il mercoledì e sabato dalle 11 alle 13 e la domenica dalle 1t6 alle 17, in orario invernale (settembre-giugno) il sabato dalle 11 alle 13.

 

“Finalmente, dopo numerose difficoltà – dichiara il Sindaco di Capranica Prenestina, Francesco Colagrossi – anche il progetto riguardante l’isola ecologica, che rappresenta uno dei principali punti programmatici dell’Amministrazione comunale, si è finalmente concretizzato con la realizzazione di questa importantissima infrastruttura, destinata ad offrire al nostro territorio un servizio fondamentale. Grazie a essa avremo la possibilità di incentivare notevolmente la raccolta differenziata e, di conseguenza, contribuire in modo significativo a ridurre la quantità dei rifiuti indifferenziati attualmente in circolazione. Ovviamente, il progetto si inquadra in un programma complessivo di più ampia portata, che consta di ulteriori interventi, anch’essi, ormai, in via di realizzazione. In particolare, desidero ricordare l’imminente messa in funzione del centro di raccolta informatizzato di Guadagnolo, nonché l’installazione della macchina “mangia-plastica” e di un apposito contenitore per gli oli esausti. Senza contare che il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti verrà espletato con efficienza e professionalità da un’Impresa (la Società MINERVA) appositamente costituita per lo svolgimento di simili attività. È grazie alla definizione e alla realizzazione di questo programma così complesso ed articolato, dunque, che oggi possiamo senz’altro riconoscere di aver fatto un concreto e decisivo passo verso una maggiore ed effettiva tutela dei nostri beni ambientali, per la cui salvaguardia, d’altronde, abbiamo sempre mostrato una notevole sensibilità, posto che essi, in definitiva, rappresentano il nostro patrimonio più prezioso”. 

 

“Quella inaugurata oggi – dichiarano l’Amministratore unico di Minerva Ambiente, Alessio Ciacci e il direttore generale, Massimiliano Massimi – è una nuova importante tappa di un percorso di continuo miglioramento che la società pubblica Minerva Ambiente vuole estendere sempre più a tutti i comuni serviti per costruire un servizio pubblico efficiente ed orientato alla sostenibilità ambientale e all’economia circolare”.

 

Il Centro Comunale di raccolta, realizzato anche grazie ad un contributo della Città Metropolitana di Roma, si estende per un’area di circa 1280 metri quadri dove sarà possibile conferire diverse tipologie di rifiuti urbani ed ingombranti secondo le modalità e gli orari illustrati all’entrata dell’isola ecologica.

 

In caso di dubbi i cittadini possono utilizzare molti strumenti: il numero verde aziendale 0686356943, il sito internet www.minervamiente.it, la pagina Facebook Minerva Ambiente e la comoda App per smartphone Junker, che permette di riconoscere i rifiuti e indica il calendario di raccolta ed in quale contenitore devono essere conferiti.