Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Spara con una balestra al compagno della madre: follia a Castel Madama

Sono gravissime le condizioni di un uomo di 50 anni rimasto vittima di un’aggressione da parte di un 28enne, figlio della sua compagna. I fatti a Castel Madama, alle ore 13 di venerdì 15 aprile. Il giovane, per motivi ancora da accertare, si è presentato in via della Gorghe – residenza della madre – armato di balestra: alla vista dell’uomo ha scoccato un dardo che ha raggiunto il 50enne sul fianco, trapassandolo in parte. 

A Zagarolo

Colpito al rene, l’uomo è finito a terra in una pozza di sangue. Gravissime le sue condizioni, tanto da richiedere il trasporto d’urgenza al Policlinico Gemelli in eliambulanza. Qui è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, durato tre ore e mezza.

Il 28enne è stato fermato dai carabinieri della locale stazione: la sua posizione è al momento al vaglio degli inquirenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: