Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Castel San Pietro si apre ai turisti: inaugura il nuovo parcheggio

17 posti auto di cui 2 per auto elettriche e 2 per disabili. Sono questi i numeri del nuovo parcheggio di via IV Novembre inaugurato oggi a Castel San Pietro Romano finanziato grazie a un contributo straordinario di 250mila euro della Regione Lazio.

Presenti all’inaugurazione il sindaco Gianpaolo Nardi, il consigliere regionale Rodolfo Lena, la protezione civile e il corpo della polizia locale.

A Colle Martino

Un progetto che parte da lontano  – ha detto il primo cittadino nel suo intervento – e siamo contenti di consegnarlo oggi ai cittadini. Si tratta di un’opera inserita in un progetto di riqualificazione più ampio del nostro borgo che porterà da qui al 2024 a consegnare altre opere importanti.  Castel San Pietro è un borgo non solo bello ma anche vivo. Ci sono tante piccole attività commerciali e tanti servizi per la comunità e i turisti. Il flusso turistico sta aumentando – ha aggiunto ile sindaco – per cui c’è bisogno di posti auto razionalizzati e di un paese ordinato con servizi efficienti”.

Il parcheggio si trova all’ingresso del paese in un’area che aveva subito uno smottamento. L’opera si inserisce armoniosamente nel contesto storico del borgo, grazie all’uso della pietra locale messa da parte durante alcuni lavori.

Così uno dei borghi più belli d’Italia si apre ai turisti, offrendo più parcheggi e servizi. Il sogno è quello di realizzare una nuova area di sosta sotto il paese per rendere pedonale il centro.

Veltroni diceva – ha detto Rodolfo Lena nel suo intervento – che fare il sindaco è il mestiere più belo del mondo e Castel San Pietro ha la fortuna di avere un primo cittadino che sa fare questo mestiere. Gianpaolo ha un’idea chiara di quello che vuole per questo paese. C’è una logica, una continuità nel suo agire e al suo fianco c’è la Regione Lazio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: