Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Castelli della Sapienza, grande successo per il concerto gospel

a cura della redazione

Nel pomeriggio di ieri, sabato 30 dicembre, aspettando il Capodanno, la chiesa di Sant’Andrea Apostolo a Gallicano nel Lazio (RM) ha accolto tra le sue antiche mura uno straordinario concerto Gospel che ha ricordato, celebrazione, preghiera, festa e gioia condivisa. Il concerto, promosso dal Consorzio I Castelli della Sapienza, è stato introdotto con i saluti del presidente del Consorzio Angelo Rossi, del sindaco Fabio Bertoldo, mentre la motivazione dell’incontro, svolto in modo eccellente, è stata affidata al presentatore Stefano Raucci, che è anche il direttore artistico insieme a Fabio Macera. 

 

Protagonista assoluto dello strepitoso e applaudito concerto Gospel è stato Timothy Martin, tenore e performer americano che ha diretto con maestria l’ensemble Amazing Grace Gospel Choir formato da 20 cantanti accompagnati nei canti da musicisti di sax, batteria, tastiere. La chiesa, strapiena (con posti in piedi), ha accolto l’entusiasmo e il coinvolgimento del pubblico che ha risposto e condiviso la musica Gospel con il battito delle mani. Tanti i brani eseguiti, più o meno conosciuti che evocano la Festa, come “Oh happy days”, hanno avvolto la chiesa in un abbraccio corale che ha incantato il pubblico, rendendo magico il concerto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: