Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Cave, coca e hashish: ragazzo di 23 anni in manette

a cura della redazione

Prima il fermo per un controllo poi la perquisizione a casa. Così un 23enne di Cave si è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Palestrina per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tre grammi di cocaina, altrettanti di hashsh e poi vasi con residui di stupefacente oltre a denaro contante frutto dell’attività di spaccio .

Gli elementi raccolti dalle forze dell’ordine hanno portato al fermo del giovano molto conosciuto in zona.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: