Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Cave ricorda Rita Dappi: da oggi il palazzetto della Salute porterà il suo nome

Rita Dappi rivive nell’opera di tanti medici e operatori sanitari che non dimenticano lo straordinario impegno di una donna e amministratrice che tanto ha fatto per il suo territorio. È questo il senso dell’intitolazione di questa mattina del Palazzetto della Salute alla sua compianta cittadina, scomparsa lo scorso agosto dopo una lunga battaglia contro una brutta malattia.

A Palestrina

Un’iniziativa voluta fortemente dal sindaco Angelo Lupi e sostenuta prontamente dalla Banca Centro Lazio, presente alla cerimonia di intitolazione con il suo presidente Amelio Lulli.

Grande commozione tra i tanti cittadini partecipanti, che in un silenzio composto sotto la pioggia ha assistito allo scoprimento di due targhe poste al primo e secondo piano.

Commosso l’intervento del medico Francesco Scriva che ha ricordato l’amica e professionista tenace, “la persona a cui dovrebbero essere intitolate tanti servizi sanitari sul nostro territorio”.

Sono orgoglioso di essere stato un suo amico, nei momenti belli e anche quando le cose purtroppo non andavano. Rita mi ha dato e ci ha dato tanto e sono contento che oggi riviva in questa bellissima opera che possa celebrarne la sua memoria alle future generazioni.

“È stata una sorella della nostra comunità ed ecco perchè era doveroso restituirle qualcosa -. ha dichiarato il sindaco Lupi. Ogni volta che visiteremo questo luogo ci ricorderemo della sua persona e della sua straordinaria forza. Viva Rita Dappi”.

Leggi anche