Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Cesti gustosi e regali originali: il Natale al Coal di San Cesareo

La corsa all’acquisto dei regali di Natale è già scattata e anche quest’anno è netta la preferenza per quelli enogastronomici. Da donare a se stessi per imbandire le tavole o ai propri cari per sorprendere con il gusto e la qualità delle prelibatezze delle varie regioni d’Italia o a Km zero, da Coal a San Cesareo non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tante bontà per comporre cesti natalizi con specialità tipiche o prodotti esclusivi e di nicchia per tutte le tasche ma anche per le diverse esigenze, dal tradizionale al salutista, dal vegano al green.

“Nel nostro punto vendita – spiega Laura Pacifici, – abbiamo cesti enogastronomici per tutte le tasche con prezzi che possono variare da poche decine a centinaia di euro a seconda dei prodotti e delle caratteristiche. Si va dal cesto più comune dove è immancabile il panettone e la bottiglia di spumante a quello più originale che contiene esclusivamente prodotti locali del territorio a “chilometri zero” o le specialità d’Italia”. Non solo cesti però, ma anche idee regalo di grande originalità in grado di stupire anche il più sofisticato:

“Quest’anno accanto ai classici cesti enogastronomici abbiamo deciso di affiancare dei veri e propri scrigni del gusto davvero particolari. Tra questi troviamo la linea GulianoTartufi dell’Umbria che racchiude in un’elegante scatola patè, salse, olio e riso al tartufo,

e l’Atlante dei Mieli di Brezzo che contiene 18 dei principali mieli unifloreali italiani spiegati uno ad uno. Per chi ama thè e tisane ci sono i migliori infusi di erbe, fiori e frutti racchiusi nella simpatica confezione a forma di albero di Natale e affiancate da bellissime tazze in ceramica.

Per gli appassionati del buon bere invece un regalo gradito può essere la linea delle grappe o dei liquori di Artemisia azienda de L’Aquila specializzata nella produzione artigianale di liquori e dolci tipici della tradizione d’Abruzzo;

molto amata soprattutto dai più giovani in cerca di originalità anche la linea di Meridiani Spiritper realizzare liquori di vari gusti in casa,

o la birra ‘24 BARREL AGED SOUR ALE’ di Amarcord una Sour Ale frutto della grande esperienza dei birrai Amarcord, affinata in botte per 24 mesi, numero dal quale prende spunto il nome della birra. Ma attenzione, questa è una Edizione Limitata, ne sono stati infatti prodotte “solo” 4800 bottiglie da 75cl.

Alla vista, la bottiglia è molto minimal: un nero intenso, una piccola etichetta che riporta le sue caratteristiche base, un cordoncino rosso che tiene una placca identificativa in legno, con il nome della Amarcord 24 Barrel Aged serigrafato. Ogni cordoncino e la sua placchetta di legno sono uniti e legati a mano. Bottiglia per bottiglia. Un regalo davvero speciale!

Per un regalo biologico e vegano ma allo stesso tempo goloso, ci sono i Pan Natal di ‘Sotto le stelle’ azienda italiana che lavora da anni nel campo dell’alimentazione biologica elaborando ricette tutte prive di latte e uova”.

Ma le sorprese in casa Coal non sono finite qui: sabato 19 dicembre alle ore 12:00 ci sarà l’estrazione della riffa di Natale. Per partecipare basta spendere in questi giorni 30€ e con 1€ in più si può tentare la fortuna. In palio buoni spesa del valore di 50€ per il 1° estratto, di 30€ per il 2° estratto e di 20€ per il 3° estratto. Il Natale da Coal è davvero speciale.

SCOPRI DI PIU'