Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Colleferro, ecco la nuova scuola Dante Alighieri

a cura della redazione

Questa mattina, dopo sette mesi di lavoro intenso e ininterrotto, la scuola Dante Alighieri è stata restituita ai loro studenti completamente rinnovata grazie alla sostituzione delle superfici trasparenti (finestre e porte-finestre) con tipologie a ridotta trasmittanza termica, alla sostituzione degli impianti di riscaldamento con un impianto geotermico con pompa di calore che provvederà allo scambio termico con il sottosuolo, alla sostituzione dei radiatori in ghisa, all’installazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio, agli interventi di miglioramento sismico sulle strutture portanti dell’edificio scolastico al ripristino della mensa scolastica e al restyling dell’ingresso della scuola.

Un rientro festoso per i giovani studenti caratterizzato dal canto dell’Inno di Mameli dei bambini, accompagnati dalla APS Filarmonica Banda di Colleferro, che ha scaldato i cuori dei partecipanti a questo evento. Un particolare ringraziamento al corpo insegnante, al personale scolastico e al Dirigente Scolastico Dott.sa Trezza per l’accoglienza di oggi.

Il Sindaco Pierluigi Sanna e l’Assessora Diana Stanzani hanno sottolineato quanto siano importanti questi interventi che sono parte del percorso di sistemazione degli edifici scolastici intrapreso da tempo dalla nostra Amministrazione e che porterà al miglioramento di tutte le strutture presenti sul territorio. Un lavoro impegnativo portato aventi con grande impegno per permettere ai ragazzi di poter godere di questi nuovi spazi già in questo anno scolastico.

Presenti alla cerimonia di inaugurazione anche il Parroco e Responsabile della Pastorale Giovanile Don Christian Medos, il Capitano della Guardia di Finanza Alessia Mazzaferri, i Consiglieri Benedetta Siniscalchi, Luigina Fagnani, Anna Maddalena Renzi, Rocco Sofi, l’Assessore Marco Gabrielli ed il Vice Sindaco Giulio Calamita.

Una presenza significativa che mostra chiaramente quanto il futuro dei nostri cittadini più giovani sia importante per le istituzioni del nostro territorio fortemente impegnate in una collaborazione per favorire la loro crescita ed educazione. La cura dei luoghi dove trascorrono una parte consistente del loro tempo è indispensabile per garantire loro un contesto adeguato ad una buona educazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: