Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Colleferro, gara d’appalto nel mirino. Sanna: “Ho piena fiducia nella Magistratura”

a cura della redazione

Sul caso dei componenti della commissione giudicatrice della gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di mensa scolastica del Comune di Colleferro, agli arresti domiciliari perchè la commissione avrebbe redatto più verbali di riunioni mai avvenute relativi alle varie fasi di valutazione delle offerte presentate dalle società partecipanti, turbando, di fatto, la gara d’appalto, si è espresso anche il Sindaco Pierluigi Sanna che ha dichiarato:

A San Cesareo - Scopri di più
Ho appreso stamane che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma ha dato esecuzione a quattro misure cautelari personali degli arresti domiciliari, emessi dal G.I.P. del Tribunale di Velletri, su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di componenti della commissione giudicatrice della gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di mensa scolastica del Comune di Colleferro, di cui tre sono dipendenti di questo Comune. Si rappresenta che i provvedimenti sono stati emessi nella fase delle indagini preliminari nella quale, e fino a giudizio definitivo, vale la presunzione di non colpevolezza, come scritto nel comunicato diffuso dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma. Sarà mia premura tenere informato il Consiglio Comunale e la conferenza dei capigruppo su eventuali comunicazioni ufficiali che potrebbero giungere nei prossimi giorni. Esprimo naturalmente la mia piena fiducia nell’operato della Magistratura.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: