Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Colleferro, rissa vicino un locale: un giovane finisce in ospedale

a cura della redazione

Nel pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro, nell’ambito dei servizi di prevenzione attuati nel weekend, volti a contrastare ogni forma di illegalità e a garantire un sano divertimento ai frequentatori della cd. Movida, hanno proceduto alla chiusura di un’attività commerciale ai sensi dell’ex art. 100 del T.U.L.P.S.

Nello specifico, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno notificato un provvedimento di chiusura per 10 giorni al titolare di un’attività dove è avvenuta la vendita e somministrazione di bevande alcoliche a minori, nonché di recente, proprio in occasione del fine settimana, si sono verificate due aggressioni, in una delle quali, un giovane riportava delle lesioni ad un occhio giudicate guaribili dal Pronto Soccorso di Colleferro in 10 giorni.  

I controlli dei carabinieri nei locali pubblici del centro colleferrino proseguiranno nei prossimi giorni per garantire alla collettività maggiori standard di sicurezza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: