Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Colonna, il Progetto ” Comuni in Rete” fa tappa alla Sala Conferenze ” Elsa Morante”.

a cura della redazione

Il progetto comuni in rete della procura di Velletri continua il suo tour. Con tappa ieri mattina nella cittadina di Colonna. Un’interessante e attiva tavola rotonda ha sollevato punti critici ma anche le tante risorse sul territorio.

Questi incontri servono per conoscere da vicino la rete e renderla più solida e operativa. Ha detto il procuratore capo della Procura di Velletri Giancarlo Amato. Solo con un lavoro sinergico si possono supportare le vittime di violenza e tutte le persone vulnerabili come gli anziani, i minori, le persone disabili o con gravi patologie di salute ” , ha anche sottolineato il procuratore .
Presenti all’incontro, le forze dell’ordine, polizia locale, associazioni, servizi sociali e le scuole del territorio. Tutti insieme per testimoniare la volontà di contribuire in maniera fattiva e importante per contrastare il fenomeno della violenza di genere. ” È necessario creare consapevolezza del fenomeno e interagire nelle scuole per valorizzare la cultura del rispetto e dell affettività, ha evidenziato la dirigente scolastica del locale istituto comprensivo, professoressa Fabiola Tota. Ma solo insieme alle famiglie il lavoro può avere un obiettivo concreto e tangibile, solo così possiamo educare i nostri giovani a quel cambio culturale necessario per promuovere la parità di genere “. Come sempre il team operativo della Procura di Velletri si è prodigato per l’organizzazione. Con la collaborazione delle referenti, avvocati, psicologi e assistenti sociali ( ASL Roma 6), dello Sportello di Ascolto della Procura veliterna “Orientare per Orientarsi “. Che sono sempre disponibili a sostenere questo interessante progetto in maniera fattiva. Progetto che dura da circa 3 anni e che ad ogni incontro si arricchisce di contributi utili e interessanti. Come in tutti gli incontri nei Comuni in Rete, ieri c’è stata anche la firma della sottoscrizione con il gruppo della locale protezione civile Pegaso alla presenza del responsabile Luigi Luciani. Presenti il sindaco Fausto Giuliani, l’assessore alle pari opportunità Valeria De Filippis, ha moderato l’incontro Agnese Braghiroli responsabile dell’ufficio socio culturale del Comune di Colonna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: