Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Corcolle, rapina alimentari e sequestra la proprietaria

a cura della redazione

 

Èentrato in un negozio di alimentari della zona di Corcolle, ha minacciato di morte la titolare, una donna di 51 anni, l’ha rapinata e poi l’ha sequestrata. Poi è scappato con un bottino magro di poco più di 300 euro. Un colpo che è costato caro a un 35enne rumeno, arrestato dopo una indagine dei carabinieri della stazione di San Vittorino Romano, e adesso accusato dei reati di rapina aggravata e sequestro di persona.

a San Cesareo

La rapina risale allo scorso ottobre. L’uomo era entrato nel negozio armato cacciavite facendosi consegnare 300 euro in contanti, un cellulare e un anello d’oro. Prima di allontanarsi con la refurtiva, ha chiuso a chiave nel minimarket la proprietaria, liberata da un passante accorso dopo aver sentito le sue urla.

Immediate le indagini dei carabinieri intervenuti, che hanno consentito di individuare con certezza l’autore del reato, ampiamente noto per numerosi precedenti specifici. Lunedì i 35enne è comparso davanti al gip ed è stata emessa l’ordinanza di custodia cautelare a suo carico.

a San Cesareo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: