Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Coronavirus, a Valmontone sgravi per la Tari


Le novità introdotte dal nuovo provvedimento economico

L’Amministrazione comunale di Valmontone continua ad intervenire per far fronte ai danni economici provocati dal lungo lockdown. Con la delibera n.103 del 18 giugno (pubblicata il 23 giugno), la Giunta Latini ha infatti disposto l’applicazione di un’agevolazione della tariffa sui rifiuti delle utenze non domestiche costrette alla chiusura dai provvedimenti governativi per il contenimento dell’emergenza Covid-19, consistente in una riduzione della quota variabile della Tari Anno 2020, quantificata in proporzione ai giorni di chiusura delle attività produttive, disposti in base ai codici Ateco dei decreti governativi. 

Il provvedimento, che diventerà operativo dopo l’approvazione della delibera in Consiglio comunale (entro la fine luglio), stanzia la somma di 250 mila euro – destinati agli sgravi – senza prevedere un aumento delle tariffe a carico di altre categorie di utenti, siano esse domestiche o non domestiche.

Dopo l’approvazione del regolamento in Consiglio comunale verrà pubblicato sul sito web del Comune di Valmontone con tempi e modalità per presentare la domanda di sgravio. 

“Ancora una volta – afferma il sindaco Alberto Latini – cerchiamo di essere vicini alle nostre attività produttive, così fortemente segnate dai mesi di stop. Chiunque, tra questi, dovesse ricevere per errore le bollette originali è invitato ad aspettare che gli uffici predispongano il modulo per la rimodulazione degli importi e delle scadenze”.

10 Luglio 2020
“Chiusi in casa per i forti odori”. Il lockdown senza fine di San Cesareo e Colonna
10 Luglio 2020
“Spostamenti senza preavviso e caos ferie”. All’ospedale di Palestrina i sindacati tornano ad alzare la voce

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *