Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Coronavirus, nel Lazio trend sotto al 3% e calano per la prima volta i ricoverati in terapia intensiva


Numeri incoraggianti dall’ultimo rapporto della Regione Lazio: ecco la situazione

Si e’ conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanita’ e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato la videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesu’.
“Oggi registriamo un dato di 118 casi di positivita’, si conferma il rallentamento del trend che per la prima volta scende sotto al 3% e per la prima volta diminuisce il dato complessivo dei ricoverati nelle terapie intensive: – 5 passando, da 197 di ieri a 192 di oggi. Ora non bisogna mollare.

A Viterbo si registra il dato piu’ basso nelle ultime 24h con 2 casi e zero decessi, mentre Roma citta’ continua il rallentamento con 26 casi. Proseguono i controlli nelle case di cura e le RSA su tutto il territorio arrivati a oltre il 60%. Sono online sul sito SaluteLazio.it le mappe tematiche dell’incidenza cumulativa nel Lazio. Un lavoro straordinario per cui desidero ringraziare l’alta professionalita’ del Servizio regionale sorveglianza malattie infettive SERESMI – Spallanzani e del Dipartimento di Epidemiologia (DEP) due strumenti straordinari che, accanto alla rete sanitaria, ci sta consentendo di lavorare con evidenza scientifica e tempestivita’” afferma l’assessore D’Amato.

Nel Lazio “per la prima volta diminuisce il dato complessivo dei ricoverati nelle terapie intensive: -5, passando da 197 di ieri a 192 di oggi”. E’ quanto sottolinea l’assessore regionale, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesu’.
Inoltre, “sono in continua crescita i guariti, che salgono di 44 unita’ nelle ultime 24 ore arrivando a 546 totali”, aggiunge D’Amato. 

7 Aprile 2020
Fiamme a Olevano Romano: intervengono i vigili del fuoco
7 Aprile 2020
102 pazienti e 27 operatori sanitari: nell’Asl Roma 5 c’è un caso che fa discutere

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *