Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Covid-19, il tracciamento dei Comuni: i nuovi casi da Genazzano a Zagarolo


L’Asl è in difficoltà, i Comuni arrivano in soccorso con l’attivazione di mail e numeri di telefono. Ma ancora resta molto da fare

I Comuni affiancano l’Asl Roma 5 nel sistema di tracciamento. Le attivazioni dei numeri di telefono e email comunicate dalle Amministrazioni locali stanno dando i primi effetti e così da oggi si fanno i primi bilanci sulle situazioni locali.

A Genazzano ad esempio sono 28 i casi positivi, di cui 7 ospedalizzati. Nell’ambito di attivazione del COSM è data la possibilità ai cittadini che volessero comunicare personalmente il proprio status di “Covid Positivi” o segnalare contatti per la ricostruzione dei link epidemiologici, di comunicare il proprio nominativo ed i propri dati anagrafici, residenza e recapiti telefonici alla seguente email: covid.genazzano@gmail.com.

23 i nuovi casi a Zagarolo risultato della somma delle comunicazioni ufficiali dei giorni passati dell’ASL Roma 5 e dei cittadini che, scrivendo alla mail dedicata, hanno dichiarato la loro positività.

Non è possibile ancora avere, invece, il totale complessivo dei cittadini positivi a causa della mancanza della comunicazione del numero dei guariti.

Anche a Poli è 45 soggetti il totale dei casi Covid, registrati fino a oggi, ma in continuo aggiornamento.

Di questi, 15 sono guariti mentre 30 risultano ancora positivi e sono monitorati dalle Strutture sanitarie competenti.

Il resoconto è stato compilato grazie al lavoro svolto in questi giorni dall’Amministrazione comunale insieme ai medici di base e alle autosegnalazioni pervenute dai cittadini in osservazione. 

L’ASL Roma 5, infatti, da una settimana non fornisce più indicazioni. Stando alle dichiarazioni dell’Ente per consentire di potenziare e aggiornare il database e il sistema di rilevazione dei dati.

30 Ottobre 2020
Coronavirus, per la prima volta il Lazio supera i duemila nuovi contagi
31 Ottobre 2020
Disabili che non possono fare il tampone, malati che aumentano e caos: la situazione Covid a Labico

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *