Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Covid, 60 ambulanze davanti agli ospedali della provincia in attesa di ricovero


Nessun ospedale risparmiato dall’emergenza di questi giorni

Sono 60 le ambulanze dell’Ares 118 bloccate davanti ai Pronto soccorso degli ospedali di Roma e provincia, in attesa che i pazienti vengano ricoverati. Alcune stazionano dalle 3 di questa notte. Le situazioni piu’ critiche al policlinico Casilino, con 12 ambulanze ferme, all’ospedale Pertini con 11, al Sant’Andrea con 8 e al policlinico Tor Vergata con 6.
La Regione Lazio ha chiesto ai direttori generali degli ospedali di trovare ulteriori 1.550 posti letto per pazienti positivi da attivare entro il 20 novembre.

Il boom di contagi registrato negli ultimi giorni nell’Asl Roma 5, con centinaia di casi al giorno, si fa sentire anche nelle stanze dell’emergenza Covid dell’ospedale di Palestrina, dove si registrano code nelle sale di attesa. Voci di corridoio parlano di 30 pazienti in attesa solo nella giornata di oggi. Quaranta i ricoverati, come da protocollo regionale, ma l’impressine è che la dirigenza dovrà aumentare i posti letto nei prossimi giorni fino a un massimo di 60-80 posti, come da documenti di analisi.

Intanto i sindacati alzano la voce e chiedono l’assunzione di nuovo personale per far fronte alle criticità di questi giorni.

CONTINUA A LEGGERE