Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Covid, nell’Asl Roma 5 oggi dieci decessi dai 49 ai 94 anni. Oltre mille casi nel Lazio


La situazione odierna secondo gli ultimi dati della Regione Lazio

Nel Lazio oggi, su oltre 12 mila tamponi (-43 su ieri) e oltre 14mila antigenici per un totale di quasi 27mila test, si registrano 1.141 casi positivi (-162 su ieri)
53 i decessi (+17) e +2.327 guariti. Aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Inoltre, il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 9%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma citta’ sono a quota 600. Il valore Rt nella regione e’ pari 0.93, il tasso di occupazione dei posti letto di terapia intensiva scende dal 35% al 32%, mentre il tasso di occupazione dei posti letto di area medica scende dal 45% al 43%. Viene segnalato un leggero incremento del numero dei nuovi focolai in ambito familiare e diminuisce l’incidenza per 100mila abitanti.

Segnali di miglioramento “ma bisogna mantenere alta l’attenzione”, dichiara l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesu’.

Nel dettaglio, nella Asl Roma 1 sono 248 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.
Ventisei casi sono ricoveri. Si registrano i decessi di 9 persone di 72, 79, 87, 87, 88, 89, 92, 95 e 97 anni con patologie pregresse. Nella Asl Roma 2 sono 245 i nuovi casi, anche qui isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Sono 123 i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi: persone di 71
75, 76, 83, 84, 86, 86, 88, 91, 96 e 99 anni, tutte con patologie pregresse.

colle martino

Nella Asl Roma 3 ci sono 120 casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.
Si registrano i decessi di quattro persone di 73, 81, 83 e 86 anni con patologie pregresse. Nella Asl Roma 4 sono 37 i nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl Roma 5 ci sono 86 casi nelle ultime 24 ore, ugualmente isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano dieci decessi:
persone di 49, 75, 81, 83, 87, 87, 89, 90, 92 e 94 anni che avevano patologie pregresse. Nella Asl Roma 6 ci sono 148 nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano i decessi di sei persone che avevano 81, 85, 85, 93, 93 e 100 anni e gia’ con patologie.
Nelle province si registrano complessivamente 257 nuovi casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24 ore. Nello specifico, nell’Asl di Latina sono 103 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi, persone di 71 e 88 anni con patologie pregresse. Nella Asl di Frosinone 91 nuovi casi, isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi, si tratta di persone di 77, 79, 85, 86 e 97 anni con patologie pregresse. Nella Asl di Viterbo 22 nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nove casi con link a casa di riposo di Nepi dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano i decessi di quattro persone di 82, 87, 89 e 92 anni con patologie pregresse. Infine, nella Asl di Rieti 41 casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Due i decessi, persone di 78 e 95 anni con patologie pregresse. 

22 Gennaio 2021
Nuovi lavori nelle scuole di Valmontone
22 Gennaio 2021
Poli, apre la nuova biblioteca: un luogo di incontro e di cultura

Sorry, the comment form is closed at this time.