Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Covid, tornano a salire i contagi: nuovi controlli

a cura della redazione

 

Dopo una pausa apparente, tornano a salire i contagi per covid.

Oggi nel Lazio su 2.559 tamponi molecolari e 15.768 tamponi antigenici per un totale di 18.327 tamponi, si registrano 3.132 nuovi casi positivi (+2.250), sono 5 i decessi ( = ), sono 665 i ricoverati (-12), 25 le terapie intensive ( = ) e +2.237 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17%.

I casi a Roma città sono a quota 1.648″. Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Nel dettaglio: Asl Roma 1 sono 485 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h, Asl Roma 2 sono 727 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h, Asl Roma 3 sono 436 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h, Asl Roma 4 sono 88 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h, Asl Roma 5: sono 240 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h, Asl Roma 6 sono 268 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Nelle province si registrano 888 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 240 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl di Latina: sono 458 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 72 i nuovi casi e 0 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 118 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

NUOVI CONTROLLI

“Ho disposto, con ordinanza, tamponi antigenici Covid19 obbligatori, e relativo sequenziamento del virus, per tutti i passeggeri provenienti dalla Cina e in transito in Italia. La misura si rende indispensabile per garantire la sorveglianza e l’individuazione di eventuali varianti del virus al fine di tutelare la popolazione italiana. Riferirò più dettagliatamente nel corso del Consiglio dei Ministri convocato oggi”. E’ quanto dichiara il ministro della Salute, Orazio Schillaci.

I test si svolgeranno con le consuete modalità, sotto la supervisione dell’Istituto Spallanzani e con il supporto delle USCAR regionali. Non dobbiamo abbassare la guardia, le ultime notizie sul Covid ci spingono a tenere alta l’attenzione