Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Crolla solaio, un’altra famiglia sgomberata

Dopo Cave, un’altra famiglia sgomberata per il cedimento di un solaio. Questa volta i fatti sono avvenuti a Montelanico.

Qui un solaio dell’ultimo piano di una palazzina di tre piani è crollato improvvisamente ieri pomeriggio. La fortuna ha voluto che in quel momento nell’abitazione di viale Mazzini non ci fosse nessuno e quindi non ci sono stati feriti.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco ed i carabinieri che hanno provveduto allo sgombero di tre famiglie dopo che i caschi rossi hanno dichiarato inagibile la palazzina. Tutto il palazzo è in fase di messa in sicurezza da parte dei vigili del fuoco e degli operai comunali.