Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Da Capranica a Pisoniano: il percorso ad anello per gli appassionati di mountain bike

A Palestrina - Scopri di più

Un percorso ad anello partendo e rientrando da Capranica Prenestina a 915mt slm: gli amanti della Mountain bike dei Monti Prenestini lo conoscono bene. E’ il circuito che partendo da Capranica Prenestina passa per Guadagnolo, sale verso il Santuario della Mentorella per poi imboccare il Sentiero Karol Wojtyla che scende verso Pisoniano.

Lunghezza: 27 km

Ascesa totale: 944 mt

Quota massima: 1183 mt

Raggiungibilità in treno: NO

Livello difficolta’: BC

Dislivello: 428 mt/1183 mt

Si parcheggia davanti alla caserma dei Carabinieri di Capranica Prenestina e si inizia a seguire la traccia GPS verso Guadagnolo.

Il primo tratto è su asfalto sulla strada che da Capranica sale a Guadagnolo con dislivello 915 mt / 1218 mt. Si continua svoltando verso la montagna sopra il Santuario della Mentorella per un breve tratto su una carrareccia in mezzo a cavalli al pascolo. Si percorrono poi un centinaio di metri di discesa senza sentiero, per riprendere la strada verso la Mentorella. Pochi metri e si imbocca il famoso sentiero Karol Wojtyla da dove si inizia a scendere

Il sentiero è tutto tranne che facile o medio o normalmente pedalabile. E’ composto da alcuni tratti pedalabili, tratti tecnici medi, tratti tecnici complicatissimi e impedalabili tanto da costringere i ciclisti a tenere il piede a terra abbastanza spesso.

L’ambiente e la natura che avvolge il sentiero è bellissimo e quasi surreale, ripaga di gran lunga la fatica ed il rischio della discesa.

Alla fine del sentiero si percorre un buon tratto di sterrata e da qui si svolta verso Pisoniano. Arrivati a questo punto sono due le alternative possibili: prendere il sentiero montano spingendo la bike per alcune centinaia di metri in salita, oppure all’imbocco del sentiero montano (segnato sulla traccia) si svolta a sinistra e costeggia la collina su strada fino al paese.

Una volta giunti a Pisoniamo si riparte per il rientro al parcheggio ed è salita su asfalto con un dislivello di circa 500m.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: