Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Da Castel San Pietro a Capranica, un nuovo appuntamento con il cammino che affascina tutti

Il prossimo 30 giugno ci sarà un’occasione unica per ammirare le bellezze naturalistiche dei Monti Prenestini e toccare con mano il cammino che unisce Roma a L’Aquila.
Il Parco regionale dei Castelli Romani ha annunciato qualche settimana fa il completamento dei lavori per il posizionamento della segnaletica verticale sulla seconda, terza e quarta tappa del Cammino naturale dei parchi. Si tratta di un percorso che parte da Roma e raggiunge i Castelli (prima tappa) e prosegue poi a Rocca di Papa, Rocca Priora (Seconda Tappa) e arriva a Palestrina (Terza Tappa). La quarta tappa prende avvio dalle vette dei Monti Prenestini per raggiungere Subiaco. Sabato, accompagnati dai guardaparco, si percorrerà parte di questo ultimo tragitto.

IL CAMMINO

Accompagnati dai Guardiaparco del Parco dei Castelli Romani si percorrerà parte della quarta tappa del CNP.
Partendo da Castel San Pietro Romano, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, attraversando il Monumento Naturale delle Cannuccete, si arriverà a Capranica Prenestina, sede del Museo Naturalistico dei Monti Prenestini. Lungo il percorso panorami mozzafiato e fioriture spettacolari.

INFO UTILI

Domenica 30 giugno 2019

  • Appuntamento ore 08.30 a Castel San Pietro in Piazza San Pietro
  • Durata 5 ore circa con arrivo al centro abitato di Capranica Prenestina
  • Spostamento in autonomia: chiediamo di organizzarsi con una seconda macchina da lasciare a Capranica, in maniera tale da tornare indietro autonomamente
  • Lunghezza del percorso: 10 km circa
  • Difficoltà: E
  • Non adatto ai bambini
  • Evento gratuito
  • Si consiglia abbigliamento idoneo, scarpe da trekking, acqua a sufficienza, snack

Info e prenotazioni: 06.9479931