Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Da domani termoscanner nelle stazioni di Roma: come funzionano


La vicenda si è sbloccata grazie alla disponibilita’ dell’Omceo Roma

Arrivano i termoscanner a Termini e Tiburtina. Gli strumenti gia’ utilizzati negli aeroporti per misurare la temperatura alle persone in arrivo al fine di prevenire l’allargarsi dell’epidemia di Coronavirus, domani dovrebbero fare il loro esordio nelle due grandi stazioni della Capitale. Dopo uno stallo prolungato dovuto alla carenza di medici della Asl, tutti impegnati in prima linea negli ospedali, la vicenda si e’ sbloccata grazie alla disponibilita’ dell’Omceo Roma.


“Domani si parte- ha spiegato all’agenzia Dire il presidente dell’Omceo Roma, Antonio Magi- Ancora ieri ci siamo confrontati con la Protezione Civile per organizzare i dettagli sui turni dei nostri medici che si sono resi disponibili. Il nostro personale medico e’ pronto per presidiare la postazione di triage dove la procedura prevede, in caso venisse scoperta una persona con la febbre e potenzialmente a rischio, l’isolamento e il trasporto verso gli ospedali attrezzati”.
“La postazione- ha aggiunto Magi- sara’ organizzata con la presenza di personale medico di genere femminile per superare eventuali difficolta’ in caso si dovesse effettuare un test su donne di diverse fedi e religioni”.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

6 Aprile 2020
San Cesareo: la Proloco dona generi di prima necessità a chi è in difficoltà
6 Aprile 2020
Partorire ai tempi del Coronavirus, 4 storie tra speranze e paure in provincia di Roma

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *