Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Dal palazzetto all’area ex Cotral: 5 milioni per il futuro di San Cesareo

Il Comune di San Cesareo è assegnatario di finanziamenti per un importo pari a 5 MILIONI DI EURO, attribuiti nell’ambito del PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, (Decreto 30 dicembre 2021).

I finanziamenti premiano i due progetti di rigenerazione urbana presentati dall’Ente, finalizzati al completamento alla struttura Polifunzionale ex CPO di Via Maremmana III, ed al recupero della struttura del Piazzale Ex Cotral.
A San Cesareo
Questo nuovo anno si apre con una notizia bellissima per San Cesareo – commenta la Sindaca Alessandra Sabelli. – Tali finanziamenti rappresentano una straordinaria opportunità di crescita per il nostro Comune, la possibilità di recuperare due strutture dall’enorme potenziale rimaste completamente abbandonate negli anni.
Nel dettaglio:
 775 MILA EURO saranno destinati al “Completamento e adeguamento dell’immobile di proprietà comunale denominata ex CPO, ubicato in Via Maremmana III”.
Palazzetto Polifunzionale di tipo sportivo”. Compartecipazione Ente 41 MILA EURO.
 4 MILIONI E 436 MILA EURO saranno destinati alla “Ristrutturazione edilizia e adeguamento sismico – Rifunzionalizzazione e ripristino per la messa in esercizio del complesso della Ex Stazione Cotral da destinare a struttura sociale”. Compartecipazione Ente: 181 MILA EURO
Entrambi i progetti di rigenerazione urbana hanno il duplice obiettivo di migliorare sensibilmente il decoro urbano e ambientale di San Cesareo, e ridurre il fenomeno della marginalizzazione e degrado sociale.
Con questi due interventi di rigenerazione urbana, frutto di un’attenta programmazione da parte dell’Amministrazione, portiamo a compimento altri due obiettivi fondamentali del nostro programma elettorale.
La nostra cittadina cambierà volto, con un occhio al futuro e lo sguardo sempre rivolto ai nostri giovani, target principale di questi importantissimi investimenti. Vogliamo che anche la provincia, e dunque anche il nostro territorio, risponda alle esigenze dei nostri ragazzi e che sia all’altezza delle loro aspettative. Ringrazio gli uffici preposti per l’intenso lavoro svolto – conclude la Sindaca Sabelli – perchè l’ottenimento di questi fondi così importanti determineranno un cambiamento profondo per San Cesareo”.

Leggi anche