Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Degustazioni, showcooking e tanto divertimento: a Zagarolo torna il grande appuntamento con il Festival del Tordo matto

a cura della redazione

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il Tordo matto di Zagarolo: un Festival interamente dedicato all’eccellenza gabina con abbinamenti di gusto e degustazioni. Dopo aver ottenuto il marchio De.Co. (Denominazione Comunale), l’Amministrazione comunale – in collaborazione con la Zagarolo Pro Loco, l’Istituzione di Palazzo Rospigliosi, le associazioni, i cittadini e i commercianti – organizza e propone un itinerario nel centro storico che vede protagonista, appunto, il Tordo matto.


“Arriva finalmente l’estate e Zagarolo torna protagonista fino a Settembre con eventi legati alla tradizione enogastronomica – spiega la Sindaca di Zagarolo Emanuela Panzironi. – Il Festival del Tordo matto ripercorre il gusto e i sapori tipici della Città; le nostre associazioni racconteranno la sua storia, le sue peculiarità, descriveranno i suoi abbinamenti. Siamo pronti ad accogliere i turisti che, puntualmente, giungono a Zagarolo alla ricerca di prelibatezze e divertimento. Un ringraziamento sentito al Consigliere con delega alle Politiche culturali Alessandro D’Ambrosi, alla Pro Loco Zagarolo, all’Istituzione di Palazzo Rospigliosi, alle associazioni, ai cittadini, ai volontari e ai commercianti per lo splendido lavoro di collaborazione e cooperazione che hanno messo in moto”.
“Non mancheranno, come negli scorsi anni, eventi paralleli legati alla cultura del cibo, sempre con il minimo comun denominatore, il Tordo matto – aggiunge il Consigliere Alessandro D’Ambrosi. – Avremo come ospiti sommelier, chef, esperti di cucina: insieme approfondiremo questa eccellenza così particolare e con una storia che risale al 1500”.
Ospite della terza edizione del Festival del Tordo matto sarà Luca Pappagallo che Domenica 23 Giugno, alle ore 11.00 nel Ristorante “Il Giardino”, presenterà il suo libro “Tutti i sapori di Casa Pappagallo” intervistato dalla “libraia” Alessandra Laterza (Libreria Le Torri di Roma). Non mancherà uno showcooking a cura dello chef basato sul Tordo matto.
CHE COS’È IL TORDO MATTO
Il Tordo matto è un involto di carne equina con all’interno un battuto di grasso di prosciutto, aglio, prezzemolo, coriandolo, sale e altre spezie locali.
ORARI DEL FESTIVAL
L’itinerario del gusto si apre a Zagarolo il prossimo Sabato 22 Giugno alle ore 18.00 e si protrarrà fino alle ore 24.00. Domenica 23, invece, apertura degli stand enogastronomici anche a pranzo dalle ore 12.00 alle ore 15.00, si replica la sera dalle ore 18.00 alle ore 24.00. Saranno 10 gli stand dove poter degustare il Tordo matto, tutti localizzati nel centro storico di Zagarolo.
INFO
Tel. 06 95769413 e 380 5409444 (dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 1