Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Arrestato 58enne

a cura della redazione

 

ICarabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno arrestato un romano di 58 anni, già con precedenti, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari hanno intimato l’alt all’indagato mentre era alla guida di un’utilitaria con a bordo una donna. Sin da subito, il 58enne si è mostrato nervoso, comportamento che ha spinto i Carabinieri ad approfondire il controllo e, a seguito della perquisizione veicolare, i militari hanno rinvenuto 24 dosi tra cocaina e crack, un bilancino di precisone e 1.650 euro in contanti. La successiva perquisizione effettuata dai Carabinieri presso il domicilio dell’uomo, ha portato al rinvenimento e al sequestro di 118 proiettili cal. 22, un proiettile cal. 22 a salve ed una pistola lanciarazzi “Mondial 1900” calibro 22 senza matricola, facendo scattare a suo carico anche una denuncia in stato di libertà per detenzione abusiva di armi o munizioni.

A Valmontone - Scopri di più

L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. L’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Roma.

Si precisa che il procedimento versa nella fase delle indagini preliminari per cui l’indagato deve considerarsi innocente fino ad eventuale condanna definitiva.

Così in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma.