Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Dimentica le chiavi e si arrampica dalla grondaia: muore 40enne

a cura della redazione

Aveva dimenticato le chiavi di casa e così, per entrare, ha pensato di arrampicarsi da una grondaia e raggiungere così il balcone dell’appartamento. La struttura però ha ceduto e lui è precipitato nel vuoto per 12 metri, morendo sul colpo. Così è morto Lucian Ciabonu, un operaio di 40 nato in Romania. La tragedia si è consumata lo scorso 15 dicembre in via Oberdan, nel comune di Marcellina.

A trovare il corpo senza vita dell’operaio è stato il fratello, arrivato poco dopo. Sono stati subito chiamati i soccorsi, ma i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo della tragedia anche i carabinieri della stazione di Marcellina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: