Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Dopo 50 anni Zagarolo ha di nuovo un sindaco donna


Emanuela Panzironi vince al ballottaggio con oltre mille voti di scarto

Dopo 50 anni Zagarolo ha do nuovo un sindaco donna. Con una percentuale che si aggira intorno al 61% Emanuela Panzironi è stata eletta nuovo sindaco di Zagarolo. La vicesindaco uscente alla guida ddi una coalizione di centrosinistra è riuscita a battere il candidato della Lega Marco Bonini distanziandolo di oltre mille voti.

La candidata ex vicesindaco è avanti in quasi tutte le sezioni, anche a Valle Martella dove il Pd e la sua coalizione hanno collezionato oltre 500 voti.

In centro così come in periferia si conferma vincente la guida del centrosinistra. La notizia ufficiale è arrivata alle 16 dal piazzale della scuola Albio Tibullo dove i due candidati hanno seguito lo spoglio in diretta.

“Una vittoria del gruppo e della buona politica. Entra in Consiglio una squadra che rispecchia fedelmente tutte le realtà di Zagarolo. Da Valle Martella ai Colli, passando per il centro storico, tutti sono rappresentati e si sentono parte di questo progetto. Coinvolgeremo tutte le fasce di età, sarà una squadra di rappresentanti del territorio. Zagarolo avrà un’unica visione in termini di commercio, opere pubbliche, infrastrutture, turismo, ambiente, cultura, sport, tradizioni; il tutto attraverso un programma condiviso che abbiamo scritto con le diverse anime di Zagarolo. Buon lavoro a tutto il Consiglio comunale”.

METTI MI PIACE PER CONTINUARE A SEGUIRCI

5 Ottobre 2020
Zagarolo, bassa affuenza: Panzironi verso la vittoria
5 Ottobre 2020
A San Cesareo si va a scuola a piedi. Partito il Pedibus

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *